A Sirignano : I Giardini del Re del Castello Caravita saranno intitolati a Francesco II

sicignano 8 maggio 2021

A Sirignano : I Giardini del  Re  del Castello Caravita saranno intitolati  a Francesco II di Borbone.

Alla presenza di una delegazione  dei Cavalieri Templari Cristiani Jacques De Molay e dei Comitati Due Sicilie

Sarò tra i relatori dell’evento come presidente nazionale dei Comitati Due Sicilie

Di Fiore Marro

Caserta 3 maggio 2021

L’ iniziativa voluta fortemente dal  Sindaco Raffaele Colucci  meridionalista e sincero estimatore dell’operato dei Borbone in Italia si terrà Sabato 8 Maggio alle ore 11.30. Continua a leggere

Share

Conferenza per ricordare il 250° anno della nascita del colonnello don Michele Pezza

fra-diavolo

Fra Diavolo – Un eroe vero e soprattutto identitario

Conferenza per ricordare il 250° anno della nascita del colonnello don Michele Pezza

di Fiore Marro

Caserta 11 aprile 2021

Ho avuto la fortuna di scoprire i miei riferimenti storici, attraverso la conoscenza diretta di alcuni discendenti dei nostri Eroi, questa è stata una delle tante rivelazione che la riscoperta identitaria mi ha regalato in questi anni di lotta identitari; conoscevo Fra Diavolo ovvero Michele Pezza come un grande protagonista della nostra storia duosiciliana, ma il mio “incontro ravvicinato” con lui è avvenuto tramite Maria Alba Pezza,una sua discendente, che qualche anno fa ebbe a scrivere un piccolo libricino da titolo “Fra Diavolo in valigia”, che presentammo a Caserta nel 2006, su indicazione di Giovanni Salemi . Continua a leggere

Share

Ricordando Fra Diavolo

fra diavolo 2021

Ricordando Fra Diavolo

 Domenica 11 aprile, ore 18.30, convegno in ricordo di Fra Diavolo.

Di Fiore Marro

Caserta 8 aprile 2021

250 Anni di FRA DIAVOLO (dimenticato) EROE MERIDIONALE (MENTRE QUALCUNO CELEBRA ANCORA NAPOLEONE).

Michele Pezza detto Fra Diavolo nacque ad Itri il 7 aprile 1771 esattamente 250 anni fa.

Domenica 11 aprile, ore 18.30, convegno in ricordo di Fra Diavolo.

Michele Pezza fu un vero eroe ed è stato per troppo tempo dimenticato dalla storiografia ufficiale impegnata, al contrario, nella celebrazione di Napoleone e delle invasioni francesi (oltre 100.000 morti solo nel Regno di Napoli). In Francia e anche in Italia in questi giorni sono numerosi gli eventi per il bicentenario della morte dell’imperatore senza considerare i massacri e i saccheggi realizzati anche e soprattutto nel Sud dell’Italia. Continua a leggere

Share

Discorso per la Commemorazione di Gaeta del 13 febbraio 2021

fiore gaeta 2021 intervento

Discorso per la Commemorazione di Gaeta del 13 febbraio 2021

Di Fiore Marro

Caserta 13 febbraio 2021

Anche quest’anno celebriamo Gaeta, il covid-19 non ci ferma certo, perché non si può fermare la memoria di una sofferenza inflitta sulla propria carne viva. Anche in questo collegamento noi siamo qui nel nome di Fergola, di Corsi, di Bozzelli, di Fragneto Monforte, di Bronte, di Fagnano Castello, Scurcola, Montefalcione, nel nome dei Nostri martiri, delle vittime di Gaeta ma anche di Civitella, Messina, Capua, Pontelandolfo, Fenestrelle. Continua a leggere

Share

Gaeta resiste ancora: a 160 dall’assedio si prepara a issare la bandiera borbonica

fiore gaeta 2017 conferenza

Commemorazione Caduta delle Due Sicilie Gaeta 2017

 

Gaeta resiste ancora: a 160 dall’assedio si prepara a issare la bandiera borbonica

Un popolo in movimento stavolta purtroppo solo in maniera telematica causa Covid 19

Di Fiore Marro

Caserta 7 febbraio 2021

Ci saranno anche i CDS, come oramai da tempo accade, accanto agli organizzatori dell’evento più importante per quel che riguardano le manifestazioni borboniche delle Due Sicilie,  Sabato 13 febbraio dalle ore 14.45, in ricordo dell’ultimo giorno di esistenza del Regno delle due Sicilie esattamente 160 anni fa, a Gaeta sarà celebrato il “Giorno della memoria spontaneo” per le vittime del sud italico a causa  dell’Unità d’Italia. Continua a leggere

Share

A Bari celebrazione in memoria di Gaetano Marabello

cosimo de gioia chiesa

Foto: Parrocchia San Giovanni Crisostomo

A Bari celebrazione in memoria di Gaetano Marabello

Cosimo de Gioia

Molfetta 4 febbraio 2021

Domenica 7 febbraio, alle ore 10.00, presso la Parrocchia San Giovanni Crisostomo nel centro storico di Bari (Arco San Giovanni), si terrà una celebrazione liturgica in cui sarà ricordato Gaetano Marabello, studioso tra i maggiori esperti italiani di storia del brigantaggio postunitario e soprattutto prestigioso amico col quale abbiamo condiviso l’impegno nella battaglia identitaria. Continua a leggere

Share

Milano “La Terza Sicilia” ricorda con una messa il Re Santo

2020-06-05-Urbanfile-Milano-Gratosoglio-Borgo-Antico-24-Chiesa-San-Barnaba-1

Milano “La Terza Sicilia” ricorda con una messa il Re Santo

Mercoledì 13 gennaio alle 18 nella chiesa parrocchiale di San Barnaba in Gratosoglio a Milano, una Santa Messa in memoria del Servo di Dio S.M. Francesco II delle Due Sicilie.

Di Fiore Marro

Caserta 6 gennaio 2021

Milano è il capoluogo della cosiddetta Terza Sicilia, che si stima ospiti oggi approssimativamente 20 milioni di abitanti con più o meno forti radici e legami familiari nel Sud Italia; però ancora pochissimi di loro sono consapevoli ed orgogliosi del retaggio storico del Regno delle Due Sicilie che portano con sé, anzi spesso se ne vergognano fino a ripudiarlo. Continua a leggere

Share

Festa dell’Immacolata: Onore ai caduti borbonici nel giorno della Festa nazionale delle Due Sicilie

maxresdefault

Festa dell’Immacolata: Onore ai caduti borbonici nel giorno della Festa nazionale delle Due Sicilie

8 dicembre : Il giorno delle Bandiere Gigliate e della Patria Borbonica 

Di Fiore Marro

Caserta 8 dicembre 2020  

Oggi, 8 dicembre è la festa dell’Immacolata Concezione, Patrona di Palermo e della Sicilia, la “porta” di tutte le ricorrenze in previsione del Natale.

Istituita nel 1854 da papa Pio IX, la festa sancisce il dogma cattolico che la Vergine Maria è stata preservata dal peccato originale fin dal suo concepimento. Pio IX aveva trascorso un periodo nel Regno delle Due Sicilie costretto a scappare da Roma presa dagli insorti, per stabilirsi prima a Gaeta e poi alla Reggia Portici. Continua a leggere

Share

Impatto ambientale Come difenderci? Relaziona il dottor Andrea Del Buono con una lezione sulla fitorimediazione

casagiove del buono quartiere borbonico

Impatto ambientale Come difenderci? Relaziona il dottor Andrea Del Buono con una lezione sulla fitorimediazione

Evento in collaborazione con il movimento CDS

Di Fiore Marro

Caserta 8 settembre 2020

A Casagiove (Ce) venerdì 11 settembre, presso il quartiere militare borbonico dalle 19.30 si terrà un interessantissima conferenza su temi che riguardano l’ambiente ma non solo, si tratteranno temi che riguardano pure il migliore modo per difenderci attraverso una corretta alimentazione e ancora di più su come affrontare una regolare spesa alimentare. Continua a leggere

Share