ai???Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilieai???: a San Giorgio del Sannio

cds-a-san-giorgio-dicembre-2017

 

 

 

 

 

 

 

ai???Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilieai???: la presentazione a San Giorgio del Sannio (BN)Ai?? il 9 Dicembre 2017.

Di Fiore Marro

Caserta

29 novembre 2017

Il Regno delle Due Sicilie era veramente retrogrado e i Borbone sovrani oppressori e poco illuminati, come si legge in molti libri di storia. Oppure cai??i??A? qualcosa da scoprire su quello che era in realtAi?? il regno del Sud ed il piA? grande stato italiano prima dellai??i??UnitAi??. I Borbone, sovrani di Napoli e di Sicilia, furono vittime della ai???damnatio memoriaeai????Ai?? La storia scritta dai vincitori non sempre A? quella vera?

Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilie, scritto da cinquanta grandi firme del meridionalismo, con la prefazione di Pino Aprile, prova a dare una risposta, restituendo al Regno delle Due Sicilie, la giusta dimensione storica, riconoscendo i grandi progressi nei campi dellai??i??azione umana, dai commerci, alle scienze, dallai??i??arte alla cultura.

A San Giorgio del Sannio, sabato 9 dicembre 2017 proveranno a spiegare perchAi?? A? nato ai???Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilieai???, e perchAi?? non bisogna mai smettete di ricercare, raccontare, resistere, ci saranno, introduzione da i Giusy Tucci, il curatore del libro Carlo Capezzuto, Fiore Marro presidente nazionale dei CDS, in qualitAi?? di scrittore ( due articoli del suddetto,libro sono stati scritti di suo pugno), lo storico Luciano Dai??i??Amico e lo scultore Antonio Frusciante, subito dopo Ai??Il saluto del sindaco, On. Mario Pepe.

Un plauso a Nino De Filippo e Giuseppe Serino referente CDS per Benevento e provincia, per la collaborazione fattiva , nel curare lai??i??evento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>