I CDS Puglia aprono l’anno 2016 parlando del “Meglio Sud” con Lino Patruno

cds a taranto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manifesto grafico a cura di Vincenzo Tortorella.

 

I Comitati delle Due Sicilie Puglia in collaborazione con l’ assessorato AttivitAi?? Culturali, CittAi?? di Martina Franca, presentano:

Lino Patruno che ci parlerAi?? del suo ultimo libro

“Il Meglio Sud: Attraversare il deserto, superare il divario”

Chi ha detto che il Sud A? solo divario col Nord? PerchAi?? il temuto deserto del Sud puA? attendere? Sappiamo che il Sud produce piA? di interi stati europei? Come mai 500 anni dopo c’A? un Galileo Galilei terrone? Conosciamo il Sud in grazia di Dio? Abbiamo mai visitato il Museo degli Orrori contro il Sud? Siamo sicuri che mafia faccia rima con Sud? Qual A? il Sud cui conviene restare peggiore Sud? Davvero crediamo che non ci sia anche un peggiore Nord? Cosa spinge sempre piA? giovani a restare al Sud o a tornarci? Tu non conosci “Il meglio Sud”. Tu non conosci le Resistenze del Sud: la traversata dei cento nuovi Mose, il fior fiore delle cento idee creative, le trincee dei cento ribelli positivi. Questo libro A? un viaggio nel giorno buono di un Sud che entra nel futuro del mondo tecnologico partendo dal passato della cittAi?? di pietra.

DOMENICA 10 APRILE ore 17,30 – Martina Franca – Palazzo Ducale – sala degli Uccelli.

I CDS Puglia aprono l’anno 2016 parlando del “Meglio Sud” con Lino Patruno, che ci parlerAi?? del suo ultimo libro, di un Sud dimenticando il Divario col Nord, un Sud con tanti segni piA? invece dei soliti tanti segni meno. Un Sud senza il quale lai??i??Italia non potrebbe andare avanti.

L’ evento sarAi?? il primo di una lunga serie, come la riapertura del Pulo di Molfetta, nitriera borbonica, utilizzata per la produzione naturale della polvere da sparo che A? una battaglia identitaria intrapresa dai duosiciliani nostrani in prima linea per la ripresa del territorio pugliese dal punto di vista culturale, sociale, morale e identitario, altro grande momento di appartenenza storica sarAi?? di certo che lai??i??allestimento della Ai??seconda edizione della ai???passeggiata commemorativaai???presso la Grotta del Sergente Romano nella localitAi?? conosciuta come Le Pianelle sempre in agro Martina Franca.

EventiAi?? finalizzati a un’idea di rinascita, riscatto identitario, per ridare lustro a una storia volutamente nascosta, bandita.

Assieme al responsabile territoriale dei Comitati Due Sicilie Taranto Tiziana Quartulli prenderanno parte allai??i??incontro, presenti come relatori il referente CDS Puglia nonchAi?? segretario nazionale del Movimento Duosiciliano Michele Ladisa e il presidente nazionale dei Comitati Due Sicilie Fiore Marro.

Martina Franca 17 marzo 2016

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>