Veninci Sonnu

 

Veninci Sonnu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dolce ninna nanna in dialetto calabrese riarrangiata in chiave moderna.

Veninci Sonnu ‘nta sta naca d’oru
Duci s’addurmentau Gesuzzu bonu
Veninci sonnu ‘nta sta naca i argentu
Duvi s’addurmentau GesA? ‘nnocenti.

Tu voi la ninna ed eu la ninna te cantu
cu la madonna mu te faci nu santu;
Tu voi la ninna ed eu la ninna te dicu
cu la Madonna santa te benedicu.

Para, Madonna mia, para ‘ssu mantu
mu ti ce jettu stu palumbu santu.
Para, Madonna mia, para ‘ssu sinu
Mu ti ce jettu stu caru bambinu.

TRADUZIONE

 

Vienigli Ai??sonno in questa culla dai??i??oro

Dove si addormentA? il buon GesA?

Vienigli Ai??sonno in questa culla dai??i??argento

Dove si addormentA? GesA? innocente.

Tu vuoi la ninna e io la ninna ti canto.

Con la Madonna che ti fece santo;

Tu vuoi la ninna e io la ninna ti dico

Con la Madonna Santa ti benedico.

Stendi, Madonna mia, stendi questo manto

per donare a te questo palombo santo

Stendi, Madonna mia, stendi questo manto

per donare a te questo caro bambino Ai??.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>