I mostaccioli napoletani, origini e ricetta

Scaled ImageIAi??mostaccioli, oAi??mustacciuoliAi??come vengono chiamati a Napoli, sono dei dolci golosissimi a forma di rombo, ricoperti di glassa al cioccolato, tipici del periodo natalizio. A seconda delle varianti regionali, iAi??mustacciuoliAi??possono avere una consistenza morbida o dura.

Il nome deriva daAi??mosto, derivante dal latinoAi??mostacea, lai??i??ingrediente che si aggiunge per dare un sapore piA? ricco e deciso. Per la loro particolare e caratteristica forma, ricordano molto i ai???mustacchiai???, termine con cui sai??i??intendevano i baffi lunghi e folti dei signori nobili. Sono stati menzionati in varie opere teatrali e letterarie e dal cuoco Bartolomeo Scappi, in occasione del pranzo del XVIII di ottobre del papa Pio V.

Ecco la ricetta ed il procedimento per prepararli direttamente da casa.Ai??Per renderli ancora piA? gustosi possono essere accompagnati dalla marmellata dai??i??amarena, con un poai??i?? di miele o con lo sciroppo di carruba, pianta diffusa nel Sud Italia.

Ingredienti
250 gr di farina
150 gr di zucchero semolato
5 gr di bicarbonato di ammonio
20 gr di cacao amaro
scorza dai??i??arancia grattugiata
1 cucchiaino e mezzo di cannella
1 chiodo di garofano
1 cucchiaino e mezzo di noce moscata
150 ml di acqua
350 g di cioccolato fondente

Procedimento
In una ciotola, mescolate la farina con lo zucchero, la scorza grattugiata dellai??i??arancia, il cacao, la cannella, i chiodi di garofano e la noce moscata. DopodichAi?? al centro versate un bicchiere di acqua tiepida in cui avrete sciolto il bicarbonato di ammonio. Impastate il tutto, fino ad ottenere una pasta compatta e modellabile. Qualora risultasse dura aggiungete dellai??i??acqua. Lasciatela riposare per circa 10 minuti e poi stendetela su un piano da lavoro infarinato, tagliando poi dei rombi.

Disponete i rombi ottenuti sulla teglia da forno rivestita con carta da forno e cuoceteli a 180 gradi per circa 10 minuti. Intanto sciogliete il cioccolato a bagnomaria e ricoprite i biscotti. Prima di essere serviti, la copertura deve assorbirsi ed asciugare completamente.

Fonte: Vesuvio Live A? una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torre Annunziata n. 11 del 8/09/2015. Direttore responsabile: Salvatore Russo

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>