La piazza a Francesco II Castel San Giorgio – Due Sicilie.

CDS la piazza a castel san giorgio

 

Invito all’inaugurazione .

La piazza a Francesco II

Castel San Giorgio – Due Sicilie.

di Fiore Marro

Caserta 17 settembre 2013

Quando, questa primavera i componenti dei CDS Castel San Giorgio, mi avevano confidato l’idea di agire affinché il Comune dedicasse una piazza del paese allo sfortunato e ultimo re delle Due Sicilie, S.A.R. Francesco II di Borbone, ho sperato (e in cuor mio invocato) tanto che il progetto giungesse a buon fine; per la battaglia stessa, per donare balsamo all’anima dello sventurato principe napoletano e soprattutto per intravedere ripagato lo sforzo che questo gruppetto di innamorati della propria storia e delle nostre origini sta realizzando da tempo.

In giro per le Due Sicilie si sono formati dei gruppi cidiessini che sono il vanto dell’intero movimento e della nostra Nazione. Quello nuovo di Pescara, ad esempio, quello storico calabrese e, senza dubbio alcuno, anche il sodalizio dei CDS Castel san Giorgio è da elogiare e ringraziare per l’impegno costante ed annoverare tra le perle della nostra associazione.

Ed ecco che le mie e nostre suppliche hanno raggiunto chi aveva la capacità di esaudirle.

Il 20 ottobre 2013, nel paese di valico tra la Terra di Lavoro e il Principato Citra, verrà rivelata con lo scoprimento della targa toponomastica la prima piazza delle Due Sicilie dedicata a Francesco II.

Noi ci saremo e con noi sarà presente anche un rappresentante importante della Real Casa Borbone Due Sicilie, la principessa Beatrice .

Il nostro amato Sud comincia a risvegliarsi e a ridare la giusta collocazione agli uomini che hanno dato lustro alla nostra Storia. Castel San Giorgio ha avuto il pregio di ridare voce ad un sovrano che dovrebbe, ed a merito, rappresentare tutti noi, per la sua indole di cavaliere senza macchia, per la sua nitida moralità e per il campione che è e del mondo che rappresenta da sempre, che si contraddistingue per la nobiltà d’animo che impersona e che oggi manca in tutti i settori della vita sociale.

Questa nuova freccia posta nell’arco delle Due Sicilie spero diventi motivo di competizione per gli altri gruppi CDS affinché sorgano nelle vostre piazze, nelle vostre vie, nelle vostre strade tante nuove targhe intitolate alla nostra gloriosa storia identitaria.

Un popolo intero sopito da una retorica risorgimentale feroce si desta riscoprendo le proprie origini, esaltando i propri avi, riconoscendo i propri miti.

Noi ci stiamo provando con tutte le nostre forze per riscoprire la storia nascosta dalle “poco veritiere favolette” che continuano a raccontarci siino relegate al ruolo che realmente meritano, poco tempo fa a Spoltore eravamo in piazza per Michelina de Cesare, mesi addietro la festa di Mongiana, adesso la cosa più bella, più importante su tutte, la piazza a Francesco II di Borbone.

Onore al nostro ultimo vero re Francesco II, onore al nostro avamposto identitario CDS di Castel san Giorgio.

Ci vediamo domenica 20 ottobre 2013 di mattina dalle ore 10.00 presso l’area mercatale di Castel San Giorgio.

Vi aspettiamo tutti, numerosi e festanti con le bandiere e con gli striscioni di rito.

Forza e onore

Fiore Marro

Presidente nazionale Comitati Due Sicilie

Un pensiero su “La piazza a Francesco II Castel San Giorgio – Due Sicilie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>