14Ai?? Reggimento “Sannio”

14Ai?? Reggimento  ai???Sannioai???

 

Stemma araldico della scuolaAi??Ai??militare
“Nunziatella”

A cura di Fiore Marro

14Ai?? Reggimento Ai??ai???Sannioai???

Giugno 1859: viene firmato dal re il decreto che istituisce il 14Ai?? reggimento “Sannio”, il comando e l’istruzione vengono affidati al tenente colonnello Antonio Dusmet proveniente dai reggimenti della Guardia.

Agosto 1860: Il reggimento viene assegnato alla brigata Briganti a Reggio Calabria.

Il 20 agosto si trovano a Reggio otto compagnie con il colonnello Dusmet.

Le altre quattro sono con il resto della brigata a Villa S. Giovanni con il maggiore Guccione.

Nella notte il gran maestro massone Garibaldi attacca la cittAi?? a contrastarlo ci sarAi?? l’eroico colonnello Dusmet che fu ferito mortalmente, dopo ore di combattimento e gli altri ufficiali superiori anche essi fuori uso, il reggimento A? costretto a ritirarsi nel castello.

CapitolerAi?? per volere del generale Gallotti comandante la piazza, un’ altro vile traditore,pagnottista e voltagabbana .

Spiccano le figure eroiche del tenente colonnello Zattara e del maggiore Aletta che fu gravemente ferito, coraggiosi e valorosi si dimostrarono i tenenti Dembech e Ricca, entrambi feriti.

Il tenente Ricca perirAi?? pochi giorni dopo. Le quattro compagnie scelte tentarono l’attacco a Reggio ma furono respinte con il resto della brigata.

Settembre 1860: Il reggimento al comando del tenente colonnello Zattara raggiunge Capua dove parteciperAi?? alle campagne sul Volturno e sul Garigliano.

Novembre 1860: Sconfinamento nello Stato Pontificio e scioglimento del corpo, la bandiera del reggimento fu consegnata al re nel febbraio del 1861 dal colonnello Zattara.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>