2Ai?? reggimento “Regina”

564867_3565213702584_1640134716_2691760_1061178473_n25 Giugno 1859: Assume il comando del reggimento il colonnello Ghio.

Maggio 1860: il reggimento A? destinato in Sicilia nelle zone fra Messina e Catania agli ordini del maresciallo Gaetano Afan de Rivera.

Giugno 1860: I primi a macchiarsi di tradimento del reggimento furono il capitano Nunzio Madonia, disertore, il primo tenente Gerardo Ferrandina, che passA? al nemico, e il tenente Francesco Paolo Alfieri, anchai??i??egli disertore.

Luglio 1860: Il reggimento si trasferisce a Monteleone in Calabria dove viene assegnato alla 1Ai?? brigata comandata dallo stesso Ghio , sostituito in seguito dal colonnello Konig.

Agosto 1860: Il reggimento si sbanda a Soveria Mannelli.

Settembre 1860: Una parte del reggimento si ricompone spontaneamente a Capua, il 19 con soli duecento uomini combattono eroicamente a Roccaromana.

Ottobre 1860: Partecipa con la colonna Ruiz alla battaglia del Volturno ed alla conquista di Castel Morrone dove si distinsero il capitano Larovere che fu preso prigioniero ed il capitano De Lella, alcuni ufficiali, tra cui il tenente Duca e gli alfieri Fiorentini e De Lucia parteciparono volontariamente alle azioni di guerriglia agli ordini del colonnello LuvarAi??.

Novembre 1860: I resti del reggimento capitolarono a Capua.

 

A cura di Fiore Marro

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>