Le 4 Notti dei Briganti a Montemiletto

montemiletto 2019

Le 4 Notti dei Briganti a Montemiletto

Di Fiore Marro

Caserta  19 luglio 2019

Un viaggio all’interno di una Montemiletto in rivolta: era il 1860 .

L’evento si presenterà all’insegna dell’allegria, ascoltando musica e degustazioni ma anche momenti seri di riflessioni e analisi su ciò che accadde nelle nostre contrade nel lontano 1861.

Torna quindi, dal prossimo 2 agosto 2019 a partire dalle ore 22:00, la rievocazione storica che ripercorre fatti realmente accaduti a Montemiletto, una Storia Bandita, l’insurrezione popolare filoborbonica del 1861.

La storia ce la racconta la pagina FB degli organizzatori : la mattina dell’8 luglio, la rivolta legittimista si propagò al paese di Montemiletto, ma lo scontro raggiunse l’apice la notte seguente. L’episodio è descritto sia dallo storico Giacinto de’ Sivo, sia dallo scrittore elvetico Marc Monnier, il quale fa riferimento ad un rapporto “inedito” stilato dal vice-governatore della provincia di Avellino ed inviato alla Segreteria dell’interno e alla polizia in Napoli. Secondo Monnier, circa 60 rivoltosi, le cui fila furono ben presto ingrossate dai contadini della zona fino a raggiungere il numero di 400, assediarono il palazzo Fierimonte, dove i liberali montemilettesi si erano barricati con le loro famiglie. I legittimisti attaccarono palazzo Fierimonte al grido di “Viva Francesco II”, cui i liberali risposero “Viva l’Italia”. Ne seguì una lunga sparatoria ed i filoborbonici appiccarono le fiamme all’edificio utilizzando come combustibile le fascine portate dalle donne. La porta principale ed una barricata eretta dai liberali furono conseguentemente semibruciate, e vennero definitivamente distrutte a colpi di scure.

Le 4 Notti dei Briganti, lunedì 5 agosto, prima dell’esibizione di Enzo Avitabile, ospiterà un convegno a tema : “La Storia Imbavagliata” .

Alla riscoperta delle storia attraverso la lettura di una pagina spesso dimenticata o letta male.

L’evento avrà come scopo principale la divulgazione culturale in un ambito e con ospiti tutti da scoprire. Gli ospiti d’onore dell’evento saranno il prof. Gennaro De Crescenzo, Presidente del Movimento Neoborbonico, Fiore Marro, Presidente del Comitati delle Due Sicilie e il relatore, giornalista e scrittore Pino Aprile, autore del libro “Terroni” e divenuto ormai ospite immancabile.

Chiuderà la serata Enzo Avitabile che, ricordiamo a tutti, il 27 marzo 2017 ha vinto 2 David di Donatello come Miglior Musicista, per aver composto la colonna sonora del film Indivisibili, e come Migliore Canzone Originale con “Abbi Pietà di Noi”, brano contenuto nella colonna sonora del film del 2016 diretto da Edoardo De Angelis. Avitabile ha conseguito la vittoria il 1 luglio 2017, vincendo 2 Nastri d’argento, sempre per la colonna sonora di Indivisibili e per la miglior canzone originale “Abbi Pietà di Noi”.

Le 4 Notti dei Briganti in questi anni ha avuto un grosso successo sia pubblico e sia di critica.

Ora possiamo dire veramente di essere tornati al nostro posto d’elite, ma gli organizzatori avvisano che : “Questi due anni sono stati solo un antipasto”.

Tra gli ospiti musicali anche il gruppo Soulpalco che si esibiranno il giorno d’apertura dell’evento, il 2 agosto.

I Briganti e gli amanti della musica identitaria vi aspettano dal 2 al 6 agosto a Montemiletto.

le 4 notti del brigante

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>