“Q.M. – Questione Meridionale”, il progetto editoriale identitario

giammarino

“Q.M. – Questione Meridionale”, il progetto editoriale identitario

Di Fiore Marro

Caserta 31 maggio 2018

C’è stato un appello dell’amico Rino Genovese, che esortava a seguire e soprattutto leggere un libro importantissimo, per chi vuole sapere di più, sulla Questione Meridionale, dopo che anche il vostro bravo cronista ha letto l’ottima pubblicazione della Giammarino Editore, raccolgo immodestamente, il testimone, dell’invito lanciato da Genovese e sollecito gli amici che mi leggono dalle pagine di Belvederenews, e chiedono come fare per leggere “Q.M. – Questione Meridionale”, di cercare la nuova pubblicazione di approfondimento trimestrale che ha sostituito Il Brigante Magazine.

A Melfi eravamo presenti come CDS, non tutto ciò che si è detto, in quella giornata, ci ha soddisfatto ma ‘esperienza ci insegna che, non bisogna mai buttare il bambino con tutta l’acqua sporca, e questo progetto editoriale ne è prova evidente, esperienza quella della Giammarino Editore da portare avanti e per questo da sostenere.

Il numero in corso, che è stato presentato a Melfi, rappresenta anche un programma delle linee del meridionalismo che, con l’intervista di Antonio Gentile al presidente dell’EFA (l’unione dei movimenti identitari d’Europa) Gunter Dawen, prefigura una missione tesa alla rappresentanza di un nuovo Sud in una nuova Europa con dinamiche diverse da quelle attuali, improntate al rispetto delle autonomie e delle identità dei singoli popoli che la comporranno.

Poi, sotto la supervisione del Comitato d’Onore composto da Luigi Compagna, Jean Noel Schifano, Gigi Di Fiore, Eugenio Bennato e Mimmo Falco, vengono proposte analisi su posizioni politiche, economiche e sociali viste dal nostro Sud.

In particolare, in questo numero, il concetto della “Risultante” tra tutti i movimenti meridionalisti ed superamento delle posizioni di destra e sinistra, il nuovo senso del termine “brigante” oggi, il Convegno IBIT con Banche, Istituzioni e imprese meridionali riunite in azione comune col territorio, l’altra faccia del Crowdfunding, le misure di Resto al Sud, la manifestazione di Gaeta 2018 del Movimento Neoborbonico, l’intervista integrale al grande Nicola Zitara, la storia ed il significato di Melfi nella storia del nostro popolo e della nostra terra.

Il progetto Q.M. è a nostro sommesso avviso una voce da seguire e soprattutto da aiutare.

Trattandosi comunque di un libro, va richiesto in libreria, oppure direttamente alla redazione inviando una mail di richiesta a: info@ilbrigante.com oppure a: info@giammarinoeditore.it.

Per maggiori informazioni si può chiamare l’amministrazione allo 081 19133868.

Approfitto per chiedere a tutti coloro che credono nella causa di sostenere la comunicazione abbonandosi a QM inviando mail per info a info@giammarinoeditore.it oppure a info@ilbrigante.com : vi risponderemo inviandovi il modulo e le modalità di pagamento possibili per l’abbonamento (bonifico bancario o ricarica Postepay).

Grazie a tutti, non lasciateci da soli ma uniamo le forze (Gino Giammarino)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>