A Solopaca si presenta il libro di Paolo Trapani – Maledetta Juve, non sappiamo più come insultarti.

cds-a-solopaca-2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Solopaca si presenta il libro di Paolo Trapani – Maledetta Juve, non sappiamo più come insultarti.

Di Fiore Marro

Caserta 10 gennaio 2018

“Un pamphlet ironico per prendere in giro i “non colorati”, perché in Italia si tifa per due squadre, quella del cuore e quella che affronta la Juventus”. Dalle ceneri del  Napoli Club Solopaca fondato nel 1974 e chiuso dopo ben 20 anni, alla fine del 1994 è rinato l’attuale sodalizio, ripristinato il 5 Gennaio 2017, colori antichi, Azzurro Napoli, ma  con una mentalità tutta Made in Sud. Continua a leggere

Una storia dimenticata da troppo tempo del nostro Mezzogiorno – Le insorgenze del Sud

briganticatturatifrosinone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una storia dimenticata da troppo tempo del nostro Mezzogiorno – Le insorgenze del Sud

di Antonello Cannarozzo

10 gennaio 2018

Nelle pagine del nostro Risorgimento si è sempre scritto che la liberazione del Sud Italia da parte dei piemontesi fu ostacolata dai briganti, gente ladra, assetata di sangue ancora al soldo dei vituperati Borboni.

Con le loro gesta sanguinose terrorizzavano le popolazioni e per questo il giovane esercito italiano dovette usare spesso le maniere forti: arresti di massa, fucilazioni senza processo e quant’altro. In fondo erano solo dei briganti e con questa giustificazione era permessa ogni azione militare, anche la più vergognosa. Continua a leggere

Funerale al Banco di Napoli, il commiato dei borboniani

funerale-banco-di-napoli-borbonici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Funerale al Banco di Napoli, il commiato dei borboniani

Di Fiore Marro

Caserta 28 dicembre 2017.

La guardia giurata solerte è stata l’ultima immagine di un sopruso che, oramai da 157 anni, un popolo, una storia, una nazione subiscono; una guardia giurata solerte che uscendo dagli uffici del Banco di Napoli di via Toledo, la sede centrale di un vanto ultrasecolare, strappa con violenza dai muri e allontana il cesto di fiori e i manifesti, Continua a leggere

Il nostro patrimonio culturale è un giocattolo che sta morendo in mano agli ignoranti.

pompei

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nostro patrimonio culturale è un giocattolo che sta morendo in mano agli

ignoranti.

Di Fiore Marro

Caserta 20 dicembre 2017

Le mani sporche degli incompetenti sulle città e sull’arte del territorio:

Napoli , Tunnel borbonico, trovato amianto in una delle cavità del percorso; Pompei, crollo alla “Casa della Caccia ai Tori”; Reggia Caserta, crolla parte di un soffitto nella “Stanza delle dame”; Napoli, Piazza del Gesù, cade vetro dalla chiesa; Reggia di Carditello, acciuffato un uomo mentre scava una buca per gettarne rifiuti; ancora Napoli, crollano calcinacci nella Galleria Laziale, che congiunge Fuorigrotta a piazza Sannazaro, e a Capodimonte frana un albero a pochi passi dal Museo. Continua a leggere

La Nunziatella: orgoglio delle Due Sicilie

nunziatella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Nunziatella: da orgoglio delle Due Sicilie alla decadenza dopo l’Unità d’Italia

Di Antonio Gaito

Napoli 16 dicembre 2017

La seconda metà del Settecento fu un periodo particolarmente positivo per Napoli che nel 1734, grazie all’avvento di Carlo di Borbone, aveva riacquistato la dignità di capitale di uno Stato autonomo ed indipendente. Notevoli erano i simboli di sviluppo ed avanzata risultava la sua civiltà. Continua a leggere

Progetto di valorizzazione dei prodotti artigianali del Sud Italia – “Due Sicilie: the treasures of South Italy”

bandiera-a-little-italy

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La bandiera delle Due Sicilie a new York in occasione della festa patronale di San Rocco.

 

Progetto di valorizzazione dei prodotti artigianali del Sud Italia – “Due Sicilie: the treasures of South Italy”

Di Fiore Marro

Caserta 8 dicembre 2017

La campagna iniziata nel 1993, che ha visto tanti innamorati del territorio meridionale, in prima linea, battersi, per risvegliare l’appartenenza territoriale e l’identità sopita dei popoli del sud italico, comincia a avere i suoi giusti frutti, finalmente possiamo toccare con mano, anche attraverso gli eventi che richiamano il comunicato in questione, la buona lotta conseguita finora, sicuro che il “fiume carsico” che scivola sotto di noi, sta per emergere in tutta la sua potenza. Continua a leggere

Un caffè con l’autore:Intervista a Pasquale Pollio per il Roma

intervista-a-pollio-sul-roma

 

 

 

 

 

 

 

Un caffè con l’autore:Intervista a Pasquale Pollio per il giornale Roma

Di Fiore Marro

Caserta 30 novembre 2017

Pasquale Pollio nato a Napoli il 4 febbraio 1964, da sempre interessato alla politica ed ai problemi sociali. Nel 2006 per la prima volta si candida alle elezioni comunali a Napoli nella lista civica “Noi con Malvano”.Nel 2007 insieme all’editore Giuseppe Vozza, il compianto Nicola D’auria Fiore Marro e il commercialista Pietro Matrisciano, fonda i Comitati delle Due Sicilie, unico napoletano  del gruppo, è stato proprio attraverso la militanza CDS promotore di numerose iniziative sportive e culturali, soprattutto organizza la Nazionale delle Due Sicilie. Autonomista convinto, Continua a leggere

“Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilie”: a San Giorgio del Sannio

cds-a-san-giorgio-dicembre-2017

 

 

 

 

 

 

 

“Il Grande Libro del Regno delle Due Sicilie”: la presentazione a San Giorgio del Sannio (BN)  il 9 Dicembre 2017.

Di Fiore Marro

Caserta

29 novembre 2017

Il Regno delle Due Sicilie era veramente retrogrado e i Borbone sovrani oppressori e poco illuminati, come si legge in molti libri di storia. Oppure c’è qualcosa da scoprire su quello che era in realtà il regno del Sud ed il più grande stato italiano prima dell’Unità. I Borbone, sovrani di Napoli e di Sicilia, furono vittime della “damnatio memoriae”?  La storia scritta dai vincitori non sempre è quella vera? Continua a leggere

AUTO “ITALIANE”? IN REALTA’ VENGONO PRODOTTE AL SUD (O ALL’ESTERO)

2017-di-risio-6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La DR prodotto molisano.

 

AUTO “ITALIANE”? IN REALTÀ’ VENGONO PRODOTTE AL SUD (O ALL’ESTERO)

di Luca Longo

Roma 29 novembre 2017

Di tanto in tanto ritorno su un argomento che mi è caro, quello dell’industria nelle Due Sicilie, con particolare riferimento a quella automobilistica che conosco abbastanza bene fin dai tempi dell’Università. Continua a leggere

“Chi vive? Uomini diventati Briganti” – Conferenza identitaria.

cds-montesilvano-2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I relatori del convegno di Montesilvano.

 

“Chi vive? Uomini diventati Briganti” – Conferenza identitaria

Di Luigi Spina

Spoltore ( Pe) 23 novembre 2017

Si e’ tenuta il 20 novembre scorso a Montesilvano (Pe), davanti a oltre un centinaio di intervenuti, la  conferenza dei Comitati delle Due Sicilie Abruzzo, ospiti del circolo culturale, sulla tematica tanto cara ai popoli abruzzesi, riguardante il Brigantaggio e l’insorgenza post unitaria locale, evento presieduto dal già Sindaco di Montesilvano, dottor Lillo Cordoma. Continua a leggere